Helstrom su Disney+, la serie horror Marvel

Con l’arrivo di Star, il catalogo dedicato alle produzioni più mature, è finalmente disponibile in Italia la serie Helstrom, su Disney+. Si tratta dell’ultima produzione live action della sezione Marvel Television di Jeph Loeb prima che venisse assorbita dai Marvel Studios. La serie adatta due storici personaggi Marvel, ovvero Daimon Hellstrom, Son of Satan, e la sorella Satana.

Il trailer di Helstrom su Disney+

Il logo Marvel però non è mai utilizzato nella promozione della serie, e non compare nella sezione Marvel di Disney+. Al contrario, altre produzioni “adulte” come i due film di Deapool o Logan: The Wolverine vi compaiono, a meno di limitazioni di Parental Control.

Il tutto fa pensare che la serie non sia considerata una produzione “in continuity” con il resto del Marvel Cinematic Universe, a differenza dell’altra serie trasmessa in originale da Hulu, Runaways, presente nella sezione Marvel. D’altro canto in origine su Hulu dovevano essere prodotte varie serie dedicate al lato “horror” della Marvel, partendo da una serie di Ghost Rider che riprendeva il personaggio apparso in Agents Of S.H.I.E.L.D.

Probabilmente la chiusura di Marvel Television ha condannato la serie prima ancora che fosse distribuita. La serie è presentata infatti “Star Original”, senza nessuna citazione della Marvel se non nei titoli di testa. Nonostante nelle intenzioni dovesse essere ambientata nel Marvel Cinematic Universe, come testimoniano le stazioni di servizio della Roxxon, difficilmente verrà considerata dalle future produzioni Marvel Studios.

Daimon e Ana: chi sono i protagonisti della serie Helstrom su Disney+

La serie segue le vicende dell’esorcista Daimon Helstrom, il cui nome è stato modificato rispetto all’originale a fumetti per questioni promozionali, e della sorella Ana (nome più “neutro” rispetto all’originale Satana), due gemelli dai caratteri diametralmente opposti: scorbutico e asociale Daimon, raffinata ed elegante Ana.

Daimon (Tom Austen) e la sua assistente Gabriella Rossetti (Ariana Guerra) parlano con Ana (Sidney Lemmon) nella serie Helstrom su Disney+
Daimon (Tom Austen) e la sua assistente Gabriella Rossetti (Ariana Guerra) parlano con Ana (Sidney Lemmon)

I due sono figli di un serial killer e sono cresciuti separati: Daimon insieme alla madre Victoria, attualmente rinchiusa in un ospedale psichiatrico e posseduta da un’entità demoniaca, e Ana al seguito del padre, che la rapì da piccola e la tenne con sé mentre commetteva i suoi vari omicidi.

I due fratelli si riuniscono quando emergono evidenze del ritorno del padre dalla morte, insieme al concomitante risveglio di altre entità demoniache.

Daimon Hellstrom nei fumetti

Daimon Hellstrom è stato protagonista di varie storie a fumetti Marvel. Introdotto come esorcista nelle prime storie di Ghost Rider, rivelò il suo retaggio demoniaco con il suo primo serial sulle pagine dell’antologica Marvel Spotlight nel 1973. In seguito fu protagonista di una serie personale di breve durata, Son of Satan.

Copertina di Marvel Spotlight 12 del 1973, di Herb Trimpe, con le origini di Daimon Hellstrom, protagonista di Helstrom su Disney+
Copertina di Marvel Spotlight 12 del 1973, di Herb Trimpe, con le origini di Daimon Hellstrom

Dopo la chiusura di Son of Satan, il personaggio si unì ai Difensori, dove conobbe la sua futura moglie Patsy Walker, alias Hellcat (interpretata da Rachel Taylor nella serie Jessica Jones). Negli anni ’90 ritornò in scena con una bellissima serie dai toni decisamente più adulti del resto della produzione Marvel, Hellstorm: Prince of Lies, che si concluse dopo 21 numeri ed una sorta di coda nella miniserie Druid.

Copertina di Hellstorm: Prince of Lies 16 del 1994, di Brian Bolland

Da allora il personaggio è stato alquanto bistrattato, apparendo in varie storie sempre in bilico tra il ruolo di malvagio e quello di alleato degli eroi.

Satana Hellstrom nei fumetti

La sorella Satana invece fu introdotta nelle pagine delle riviste a fumetti in bianco e nero della Marvel, che negli anni ’70 non erano soggette alla censura del Comics Code. Figlia anch’essa di Satana, è un succubo, che ospita un demone chiamato Basilisco, e per sopravvivere deve assorbire l’anima degli uomini. È quindi una sorta di vampiro, le cui vittime normalmente sono uomini che cercano di approfittare di lei o di altre donne.

Copertina di Marvel Preview 7 del 1976, di Bob Larkin
Copertina di Marvel Preview 7 del 1976, di Bob Larkin

Dopo le prime apparizioni su Vampire Tales e Haunt of Horror, comparì nelle storie del fratello per poi morire in un doppio episodio di Marvel Team-Up, in cui affiancò Spider-Man per salvare la vita del Dottor Strange, a costo della sua.

Tornata in vita nella serie dedicata al fratello di fine anni ’90, in seguito è apparsa saltuariamente in varie storie, facendo parte per un certo periodo del gruppo di supercriminali in cerca di redenzione, i Thunderbolts.

Come viene rilasciato Helstrom su Disney+

La serie ha esordito in occasione del lancio di Star martedì 23 febbraio con i primi 2 episodi, con il 3° rilasciato il venerdì successivo. La distribuzione di Helstrom su Disney+ seguirà lo schema di tutte le serie inedite del servizio di streaming, con il rilascio di un episodio a settimana ogni venerdì.

La serie si costituisce in totale di 10 episodi, ed è stata cancellata dopo la prima stagione, Di conseguenza la conclusione della serie verrà resa disponibile venerdì 9 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *