Moon Girl and Devil Dinosaur: la serie animata

I fumetti Marvel presentano un’enorme varietà di personaggi che convivono nello stesso universo narrativo, e se questo funziona alla perfezione sulla carta, negli altri media spesso è meglio diversificare i prodotti in base al target. Lo si è già visto con Baymax e i Big Hero 6, diventati cartoni animati di grande successo, e ora la Marvel cerca di ripetere l’operazione con Moon Girl and Devil Dinosaur.

Annunciata nel 2019 durante l’evento Disney D23, la serie animata di Moon Girl and Devil Dinosaur è in arrivo su Disney Channel nel corso del 2022. Nel frattempo è già stato ufficializzato il cast dei doppiatori per la serie prodotta da Laurence Fishburne, famoso come attore per il ruolo di Morpheus in Matrix e di Bill Foster in Ant-Man & The Wasp, ma anche produttore della sit-com Black-ish e degli spin-off Mixed-ish e Grown-ish.

Il cast di doppiatori

MARVEL’S MOON GIRL AND DEVIL DINOSAUR (Marvel) MOON GIRL, DEVIL

L’attrice e cantante Diamond White sarà la voce della protagonista, Lunella Lafayette. Già doppiatrice in The Lion Guard e Sofia la Principessa, ha anche un buon curriculum di attrice, con ruoli in Dear White People, Empire e Beautiful.

Alfre Woodward, Mariah Dillard in Luke Cage e apparsa anche in Captain America: Civil War, sarà nonna Mimi, mentre Gary Anthony Williams interpreterà nonno Pops. I genitori di Lunella, Adria e James Jr., saranno doppiati rispettivamente da Sasheer Zemata e Jermain Fowler.

La migliore amica e manager di Lunella, Casey, avrà la voce di Libe Barer, mentre l’unico e solo Devil Dinosaur sarà interpretato da Fred Tatasciore, veterano dell’animazione che è stato spesso anche la voce di Hulk nelle produzioni animate degli ultimi anni.

Moon Girl and Devil Dinosaur: il fumetto

Devil Dinosaur è stato creato dal grandissimo Jack Kirby nel 1978 ed è stato protagonista di una serie omonima durata soli 9 numeri, ambientata in un mondo preistorico in cui faceva coppia con Moon Boy, una sorta di antenato dell’uomo. Dopo la chiusura della loro serie, sono talvolta saltati fuori come guest-star nelle serie più disparate: si segnala un epico scontro con Godzilla oppure il team-up con l’estemporaneo gruppo mutante dei Fallen Angels.

Copertina di Devil Dinosaur 1 del 1978, di Jack Kirby
Copertina di Devil Dinosaur 1 del 1978, di Jack Kirby

Nel 2016 Devil Dinosaur è stato recuperato e reso protagonista di una nuova serie, creata da Brandon Montclare, Any Reeder e Natacha Bustos, stavolta in coppia con Moon Girl, alias Lunella Lafayette. Lunella è una bambina dall’intelligenza superiore che attiva un macchinario che trasporta Devil Dinosaur nel Lower East Side di Manhattan e crea un curioso legame mentale tra i due.

Copertina di Moon Girl and Devil Dinosaur 1 del 2016, di Amy Reeder

Nonostante le avventure di Moon Girl e Devil Dinosaur abbiano toni decisamente solari e divertenti, non si tratta di una serie per bambini, bensì è pienamente integrata nel Marvel Universe. Lunella appare infatti numerose altre serie, anche dopo la chiusura della sua serie personale. In tempi recenti l’abbiamo infatti vista reagire all’entrata in vigore della Kamala’s Law in Outlawed e partecipare al torneo per identificare il nuovo ospite della Forza Fenice in Avengers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *