La Marvel e il Black History Month

Il black history month, detto anche afro-american history month, è una ricorrenza annuale che si celebra negli Stati Uniti nel mese di febbraio, così come in Canada e, in ottobre, nel Regno Unito. Nel corso del mese si celebrano le personalità e gli eventi della comunità di colore e la storia della diaspora africana. Quest’anno il rapporto tra la Marvel e il black history month è più marcato che negli anni scorsi: da un lato il lancio del documentario Behind The Mask, che affronterà anche questo tema, su Disney+, dall’altro due iniziative editoriali che celebrano gli autori e i personaggi di colore.

Marvel Voices: Legacy

A febbraio uscità infatti il terzo speciale antologico Marvel’s Voices, stavolta intitolato Legacy, ispirato dall’omonimo podcast diffuso dalla Marvel. Il primo speciale, uscito a nello scorso febbraio, dava voce a vari autori e affrontava diverse tematiche legate all’inclusività e alla lotta alle differenti forme di discriminazione, mentre il secondo, Indigenous Voices, era completamente incentrato sugli autori e sui personaggi nativi americani. La Marvel, per il black history month, ha quindi deciso di dedicare esclusivamente alla popolazione afromericana questa terza uscita.

  • Cover di Marvel's Voices Legacy di Taurin Clarke
    Cover di Marvel's Voices Legacy di Taurin Clarke

Al suo interno, ci saranno storie di Luke Cage, a firma di Ho Che Anderson e Sean Damien Hill, di Blade, di Danny Lore e Valentine de Landro, così come la storia che con un nuovo Venom di Nnedi Okorafor e ChrisCross di cui abbiamo già parlato.

Altri autori coinvolti sono Stephanie Williams che scriverà una storia di Monica Rambeau, Spectrum, disegnata da Natacha Bustos, Tochi Onyebuchi, e Ken Lashley alle prese con Domino, e Mohael Mashigo e Chris Allen che realizzeranno un team-up tra Ironheart, Ms. Marvel e Shuri.

Infine, lo sceneggiatore premio Oscar John Ridley farà coppia con Olivier Coipel per narrare una storia di Miles Morales, Spider-Man.

Marvel Black History Month Variant Cover

Ci saranno poi altri otto differenti albi Marvel che usciranno con delle Black History Month Variant Cover, che avranno come protagonisti alcuni tra i più importanti personaggi di colore della Casa delle Idee, tutte realizzata dall’artista brasiliana Ernanda Souza, al suo esordio in Marvel.

  • Avengers Black History Month Blade
    Variant cover di Avengers 42 per il Black History Month di Ernanda Souza, con protagonista Blade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *