I nuovi poster di WandaVision

Il 2021 riporterà in grande stile sugli schermi, piccoli e si spera anche grandi al più presto, il Marvel Cinematic Universe. Sono stati diffusi i nuovi poster di WandaVision, che raffigurano i personaggi principali della serie che avrà l’onore e l’onere di tenere a battesimo la Fase 4 del MCU, il 15 gennaio su Disney+.

Queste quattro locandine sono incentrate ognuna su un personaggio differente della serie, e contengono molti particolari che meritano un’analisi.

Wanda

Il primo dei nuovi poster di WandaVision raffigura Wanda Maximoff, alias Scarlet Witch, la protagonista interpretata da Elizabeth Olsen. Dotata di immensi poteri telecinetici dovuti alle sperimentazioni con la Gemma della Mente portate avanti dall’Hydra, Wanda sembra intrappolata in una sorta di realtà distorta dove ha riportato in vita il suo amante, il sintezoide Visione, e dove i due vivono una realtà da sit-com.

Il suo poster raffigura varie rappresentazione di questa realtà distorta, che si rifà a diversi periodi storici, compreso un vestito di Halloween che riprende lo storico costume che indossa nei fumetti. La televisione centrale, però, raffigura un particolare di quello che sembra essere il nuovo costume da supereroina di Wanda, con un particolare logo sulla vita che sembra riprendere una W ma che potrebbe anche essere un simbolo mistico.

Visione

Anche per Visione, interpretato da Paul Bettany, gli schermi riprendono le varie scene da sit-com e particolari del suo costume, che non rivelano grandi novità. Quello che si nota è come anche nelle scene ambientate nel “passato” l’aspetto del sintezoide sia estremamente umano.

Dai trailer questo sembrerebbe dovuto ai poteri di Wanda, e resta da capire se effettivamente la donna sia così potente da riportare in vita il suo amante, deceduto in Avengers: Infinity War. Questi poteri di manipolazione della realtà nei fumetti spesso sono corrisposti a periodi di crollo nervoso per Wanda che hanno portato ad immense tragedie per il Marvel Universe.

Inoltre, Visione sembrerebbe nuovamente in possesso della Gemma della Mente, ma il manufatto era stato distrutto in Avengers: Endgame. Se la Gemma della Mente è nuovamente in circolazione, vale lo stesso per le altre Gemme dell’Infinito?

Agnes

Monica

Il terzo personaggio ad essere raffigurato dai poster ufficiali è Agnes, la misteriosa vicina di casa di Wanda e Visione interpretata da Kathryn Hahn che sembra nascondere qualche segreto. Ancora non si sa nulla di preciso su questo personaggio, ma in molti pensano che il nome potrebbe essere una sorta di contrazione di Agatha Harkness, personaggio introdotto nei fumetti prima come tata di Franklin Richards, il figlio di Reed e Sue dei Fantastici Quattro, e in seguito, rivelatasi come potentissima strega, istruttrice di Scarlet Witch riguardo le arti mistiche.

Infine, l’ultimo personaggio protagonista dei nuovi poster di WandaVision è Monica Rambeau, interpretata da Teyonah Parris. Abbiano già incontrato questo personaggio da bambina negli anni ’90, in Captain Marvel. Una volta cresciuto, la giovane Monica dev’essere entrata nelle forze armate come la madre, probabilmente in aviazione, dal momento che adesso la troviamo tra le fila dello SWORD, come indica lo stemma nello schermo centrale.

Nei fumetti lo SWORD è l’agenzia governativa che si occupa di proteggere la Terra in ambito intergalattico (a differenza dello SHIELD che si occupa delle minacce terrestri e di ARMOR, che è dedita alla sorveglianza interdimensionale). Il personaggio di Monica, nei fumetti, esordì come il secondo Capitan Marvel, qualche anno dopo la morte del Kree Mar-Vell (all’epoca Carol Danvers era Ms. Marvel), e nel corso degli anni avrebbe adottato vari altri nomi: Photon, Pulsar e Spectrum. I suoi poteri consistono nel poter convertire la sua forma in differenti forme di energia, riuscendo quindi a volare alla velocità della luce, rendersi intangibile e ovviamente a proiettare innumerevoli raggi di diverso tipo.

Leggete tutte le informazioni su WandaVision raccolte in questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.